Una full immersion per imparare a vendere con intelligenza i tuoi servizi di web design... e guadagnare di più

Nando Pappalardo Fondatore/CEO di Your Inspiration

Succede sempre così!

Un web designer che vuole mettersi in proprio concentra tutte le sue energie sul cliente finale. Il suo sito, la sua comunicazione, il suo portfolio sono predisposti per catturare l’attenzione di questo tipo di cliente.

Non c’è niente di male, sia chiaro. È un canale di entrata come altri. E devo dire che chi ci sa fare con le persone può anche ricavarne degli ottimi risultati, sia economici che professionali.

Solo che...

... ci sono altri canali molto interessanti - e forse anche più immediatamente redditizi - che spesso vengono trascurati non per scelta, ma per mancanza di informazioni.

In altre parole, ciò che succede quasi sempre è che un web designer comincia la sua carriera con il "percorso più difficile", perché vede solo quello; mentre ci sono altre strade che potrebbero aiutarlo nell’immediato a guadagnare di più e ad avere una maggiore stabilità.

Lo scopo di questo seminario è di farti conoscere da vicino:

  • le opportunità di lavoro più appetitose e redditizie per un freelancer
  • le principali fonti di guadagno (web agency e rendite passive)
  • in che modo sfruttarle per essere più ricco e felice

Si può lavorare con intelligenza e ottenere risultati migliori. Basta sapere come fare e dove mettere le mani. E noi vogliamo aiutarti in questo.

Ti aspetto a Roma per il 15 e il 16 marzo.

PS: siamo conosciuti per avere creato l’evento più amato dai web designer freelance. Quest’anno sarà anche di più. Vienilo a vedere con i tuoi occhi!

PPS: Ricorda che ci saranno centinaia di "persone interessanti" con cui potrai fare conoscenza e siglare delle partnership profittevoli e di lunga durata, come è già avvenuto nelle precedenti edizioni di questo seminario.

6 buone ragioni per partecipare

Esistono strade molto profittevoli che un web designer freelance può scegliere di affiancare o sostituire a quelle più tradizionali. Se vuoi conoscerle, ci sono 6 buone ragioni per non mancare a quest'appuntamento.

1lavorare con i super clienti

Chi sono i superclienti? Sono quelli che ti affidano più di un lavoro nel corso dell’anno. Sono le web agency. Se fai un buon accordo con un paio di loro, non hai più di che preoccuparti. Il lavoro e i guadagni ti arrivano ogni mese, puntuali come un treno svizzero. Ma come trovare delle web agency affidabili e in che modo farsi ingaggiare con un accordo da freelance, sono cose che devi imparare. Ecco la prima buona ragione per partecipare.

2creare fonti di guadagno automatico

Quello dei guadagni automatici, qualche anno fa, era un argomento da trattare con delicatezza. Molti freelancer lo guardavano con sospetto, perché predominava la credenza che solo il duro lavoro (e un po’ di fortuna) potesse favorire un certo tipo di ricchezza. Ma i fatti hanno dimostrato che il vero propulsore dei guadagni automatici è l’intelligenza. Con le giuste strategie, anche tu puoi creare una o più fonti di guadagno automatico. Ne parleremo ampiamente al seminario.

3passare insieme due meravigliose giornate

A volte, non c’è niente di meglio che passare un paio di giornate ricche di sensazioni adrenaliniche. Stare con altre persone - come te - appassionate di web design, non solo in aula, ma nelle pause o durante una passeggiata la sera, significa finalmente parlare di ciò che più ti piace, confrontarti, prendere spunto dagli altri e avere nuove idee da mettere in pratica al tuo rientro a casa. E questo ci porta al prossimo punto.

4fare networking

La prima regola del marketing è creare rapporti di valore con le persone. In aula ci sono gli organizzatori, i relatori e centinaia di colleghi con i loro bigliettini da visita in cerca di nuove amicizie o contatti di lavoro: una fantastica community di persone che vale la pena di conoscere per confrontarsi e instaurare partnership e rapporti di lunga durata. Parlare con loro, di persona, e avere un feedback su ciò che stai facendo, potrebbe essere la tua chiave di svolta.

5rapporto qualità/prezzo

Questo evento è unico nel suo genere. Non ci sono, in Italia, seminari, corsi o altri meeting che trattano l’argomento con lo stesso programma, con gli stessi scopi e con la medesima squadra di relatori (tra i migliori professionisti del settore in campo nazionale). Eppure, il prezzo è veramente molto basso, quasi simbolico. Your Inspiration crede in questa community e ama coccolarla.

6crescere

Sia sul piano personale, sia su quello tecnico, questo evento ti permette di fare un lungo salto in avanti e di apprendere ciò che da solo avresti appreso nel corso di svariati anni. È un week end di crescita. E la crescita è sempre una buona ragione per partecipare. Non trovi?

Approfitta ORA

puoi accedere al seminario più amato dai web designer freelance con soli:

349.00 €

il prezzo è IVA inclusa

Com'è andata l'anno scorso

Tra i lavori in aula, il networking e gli immancabili momenti di goliardia e amicizia, ecco un videoclip che descrive le emozioni uniche del seminario per web designer freelance, edizione 2013.

Programma del seminario

Prima giornata: Web Agency

Una buona web agency non è come un cliente occasionale. È piuttosto come un supercliente, un centro di affari che muove costantemente un certo flusso di lavoro verso partner e collaboratori. Ma come si lavora con le web agency da freelance? E quanto si guadagna? Questo è il tema della prima giornata.

Come progettare la tua vita professionale

Intervento di Nando Pappalardo

La maggior parte delle persone trascorre più tempo nella pianificazione di una vacanza di due settimane di quanto non faccia per progettare la propria vita professionale. Ma difficilmente quello che succede nel lavoro e nel business può essere lasciato al caso. Il successo si visualizza, si pianifica e si implementa. Come? Lo vedrai con questo intervento di Nando Pappalardo (detto anche "colui che inventò il foglio di calcolo"). Imparerai le sue strategie di definizione e raggiungimento degli obiettivi. Da non perdere.

Come liberarsi dal cliente finale e vivere da freelance... al meglio

Intervento di Marco Salvo

Hai mai vissuto l’esperienza di disegnare un layout meraviglioso e di vedertelo smontare pixel dopo pixel dal cliente? Oppure, di lavorare anche il sabato e la domenica per essere preciso nella consegna dei lavori e di sentirti dire che per il saldo devi aspettare un paio di mesi? O ancora di essere stressato dalle mille volte in cui il cliente ha cambiato idea e ti ha costretto a rifare tutto d’accapo?

Se hai vissuto almeno una di queste esperienze, sai che cosa significa avere a che fare con il cliente finale. Ma è così che vive un vero freelance? Oppure ci sono delle alternative più interessanti?

Questo di Marco Salvo è un intervento che può cambiarti la vita.

Portfolio, contratto e collaborazioni con le Web Agency

Intervento di Sara Presenti

Cominciamo a entrare nel vivo del seminario. Come deve essere il portfolio di un freelancer orientato alle web agency? E il contratto? Quali clausole non possono mancare per siglare sempre accordi convenienti? Sara Presenti ha lavorato con decine di Web Agency per molti anni. La sua esperienza va oltre l’approccio formale o di circostanza. Conosce mosse, contromosse e implicazioni varie per attirare la loro attenzione, instaurare accordi sicuri e avere sempre dei buoni e duraturi rapporti.

Questo intervento è come una roadmap: al tuo ritorno a casa, saprai esattamente quale strada percorrere e quali passi compiere per lavorare con le web agency.

Come far nascere le collaborazioni con le Web Agency

Intervento di Nando Pappalardo

Le web agency sono un ottimo affare per noi freelancer, specie quelle più strutturate e affidabili. Ma come si entra nel loro giro? Dove conoscere chi le gestisce? E come presentarsi?

Torna qui l’importanza strategica del networking. Ne parlerà Nando, tracciando un percorso specifico di cose da fare per entrare nel giro che conta, conoscere le persone giuste e far nascere con loro un rapporto proficuo di lavoro.

Come trasformare il tuo curriculum in uno strumento di marketing personale

Intervento di Carlo D'Angiò

Pensaci un attimo: centinaia di web designer rispondono agli annunci di lavoro o si autocandidano, inviando il loro "curriculum normale". E succede che centinaia di web designer semplicemente non vengono nemmeno presi in considerazione. Perchè?

C’è un modo per aggirare l’indifferenza di chi riceve il tuo curriculum e farlo saltare dalla sedia. Se vuoi che la tua candidatura possa essere presa in considerazione, devi perdere l’abitudine di usare il tuo vecchio "curriculum normale". Dobbiamo trasformarlo in un’arma micidiale di attenzione, curiosità, interesse. E lo faremo durante questo intervento.

Seconda giornata: Sistemi automatici di guadagno

Che cosa sono le rendite? Sono soldi che ti arrivano indipendentemente dal tuo lavoro. Il web, oggi, con poche centinaia di euro, ci permette di fare quello che un tempo apparteneva solo ai ricchi ereditieri, e cioè vivere di rendita. In questa seconda giornata del seminario vedremo come sfruttare le tue competenze nel settore del web design per attivare tutta una serie di meccanismi automatici di guadagno.

Come crearsi un sistema di rendite online

Intervento di Carlo D'Angiò

Le vecchie generazioni ci hanno insegnato che per fare soldi occorre lavorare duro. La rete invece ci ha dimostrato una realtà diversa, che non sminuisce il valore della qualità, ma rende più accessibile il livello del benessere. Con il giusto prodotto digitale o di informazione e adeguate manovre di Internet Marketing, chiunque può avere il suo piccolo o grande sistema di rendite online.

Come si fa? Quali strategie servono? È ciò che vedremo in questo intervento di Carlo: analizzeremo casi di studio di persone normali che sono riuscite a creare il loro sistema automatico di guadagno.

Prodotti digitali: come pensarli, produrli e venderli

Intervento di Nando Pappalardo

Sviluppare un tema o un plugin e venderlo a migliaia di persone in tutto il modo. Possibile? Bè, noi lo facciamo. E siamo contenti di avere scelto questa strada, perché i nostri temi hanno generato rendite per oltre 1 milione di dollari.

In questo intervento, Nando prenderà in esame un caso di studio specifico, un piccolo prodotto che ha generato migliaia di vendite, mostrando concretamente come deve essere un prodotto digitale, quali caratteristiche deve possedere e come venderlo sul mercato.

Come disegnare una landing page altamente performante

Intervento di Sara Presenti

Quando arriva il traffico su una pagina di accoglienza possono succedere solo due cose: i visitatori decidono di leggere e di saperne di più, oppure, no. Punto. La differenza tra i due risultati è data dalle sensazioni che il navigatore ne ricava. È, come si dice in gergo, una questione di prima buona impressione.

Disegnare una pagina di accoglienza che sappia trasferire quella buona impressione di cui ciascuno di noi ha bisogno per aumentare le proprie conversioni, è un'arte che si può imparare. Ancora meglio se a parlarne è una delle più accreditate web designer del momento.

Come portare traffico targhettizzato sulla tua pagina di vendita

Intervento di Marco Salvo

Purtroppo, ma anche per fortuna, non basta disegnare una buona pagina di accoglienza per vendere. Serve che su quella pagina arrivi il traffico cosiddetto targhettizzato, fatto cioè di persone potenzialmente interessate alla tua offerta.

L’argomento è vasto. Ci sono i motori di ricerca con i loro dannatissimi algoritmi, ma non da meno sono i social media e l’influenza che possono esercitare sul tuo posizionamento e sulla tua web reputation. Intervento formidabile per chi vuol cominciare a fare sul serio.

Domande ai relatori

Intervento di tutti i relatori

Dopo due giornate così intense, con questi argomenti, siamo certi che vorrai fare qualche domanda o anche ascoltare le risposte che vengono date agli altri partecipanti. Quest’ultima ora del seminario è dedicata ai dubbi o a quegli aspetti che ti sembrano poco chiari. Prendi nota, durante l’evento, di tutto ciò che vorresti approfondire, e scrivi le tue domande, perché potrai rivolgerle ai relatori e avere subito le risposte di cui hai bisogno.

Approfitta ORA

puoi accedere al seminario più amato dai web designer freelance con soli:

349.00 €

il prezzo è IVA inclusa

"Sono alle prime armi e ho paura del confronto"

Molti temono di fare brutta figura rispetto ad altri, e per questo si precludono la possibilità di partecipare. Ma non sanno questo...

Sin dalle prime battute di questo seminario, quando ancora era solo una voce di corridoio, ci sono pervenute segnalazioni di lettori che sono intimoriti dal fatto di essere web designer alle prime armi.

Vorrebbero partecipare, ne hanno la voglia, la determinazione e sanno che questa è un’opportunità che non capita tutti i giorni. Ma poi sono frenati dal timore di doversi confrontare con gente esperta. Qualcuno ci ha proprio scritto: Che figura ci faccio nel confrontarmi con i partecipanti più esperti durante le pause e durante le sessioni di networking?

Comprendiamo perfettamente questo tipo di preoccupazione. Del resto, anche i relatori, fino a quando non prendono la parola, sono emozionati proprio per il fatto di doversi confrontare con gli altri.

Tuttavia, lasciaci dire che non c’è proprio alcuna ragione di preoccuparsi. Il nostro seminario è il posto più tranquillo nel quale tu possa trovare le informazioni di cui hai bisogno senza vivere il minimo disagio. Ed ecco perché:

  1. Siamo tutti amici. Lo spirito è quello di una rimpatriata di vecchi compagni di classe. C’è chi ride, che sfotte, chi corteggia una bella ragazza. Non siamo mica all’esame di maturità!?

  2. Siamo tutti sulla stessa barca. Nessuno è chiamato per giudicare altri. E credo che nessuno voglia farlo. Ciascuno ha le sue domande da fare e i suoi problemi da risolvere. E i nostri relatori sono pagati per rispondere, non per interrogare.

  3. Siamo tutti web designer che un giorno hanno cominciato. Tutti noi facciamo lo stesso percorso. Tutti noi cominciamo dalle prime armi. I web designer più avanzati questo lo sanno meglio di tutti. È gente pratica con cui non hai proprio nulla da temere.

  4. Il seminario è fatto in modo che i relatori parlano e tu ascolti. Se hai delle domande da fare, ti alzi e le fai. E magari la tua domanda è la stessa che volevano fare altri 20 persone nell’aula. Ti ringrazieranno durante la pausa caffè.

Non c’è nulla da temere. Nessuno ti metterà in imbarazzo. Questa è una garanzia che possiamo darti al 100%. Anzi, per farti capire meglio qual è lo spirito del nostro seminario e perché questo timore è assolutamente infondato, ti consigliamo di leggere la testimonianza di Calogero che nel 2011 partecipò con questi stessi timori. Ma poi vedi cosa è successo.

Ecco i relatori del seminario

Ognuno con caratteristiche diverse, ma ciascuno con la sua esperienza e con la sua storia autentica.
Se hai mai pensato di confrontarti con i migliori professionisti del web design, questa è l’occasione giusta per farlo.

  • Nando Pappalardo in sala

    Fondatore e amministratore di Your Inspiration e top seller su Themeforest: i suoi temi hanno superato il milione di dollari di vendite

    Nando Pappalardo, tra gli imprenditori di maggiore successo nel campo dei temi WordPress, è stato uno dei primi italiani a imporsi sul mercato internazionale con prodotti di top selling.

    Fondatore di Your Inspiration Web, famosa community italiana dedicata al mondo del Web Design, oggi è amministratore di Your Inspiration, società di Comunicazione e Formazione il cui scopo è quello di aiutare i web designer a fare meglio nella professione e a sfruttare con intelligenza le opportunità di mercato.

  • Sara Presenti in sala

    Co-fondatrice di Your inspiration Web e top seller su Themeforest: i suoi temi hanno superato il milione di dollari di vendite

    Sole, amore e ispirazione. Questa potrebbe essere la sintesi straordinaria della sua vita attuale e, se vogliamo, anche la ricetta del suo successo internazionale.

    Sara Presenti, co-fondatrice di Your Inspiration Web, è uno dei web designer più apprezzati al mondo con una gamma di progetti web posizionati al top delle classifiche di Themeforest.

    Toscana, ma siciliana di adozione… oggi è anche mamma e, quindi, ancora più felice, ancora più ispirata.

  • Carlo D'Angiò in sala

    Copywriter ed esperto di content marketing

    Il suo motto è "incontrare il lettore laddove si trovano già i suoi pensieri". Carlo D’Angiò ama la scrittura e ne studia costantemente la sua capacità di fare breccia nel cuore e nella mente dei lettori.

    Formatore di vecchia data, oggi lavora come freelancer, occupandosi di scrittura, email marketing e progettazione di contenuti per siti e blog finalizzati al business online. È content manager presso Your Inspiration. Vive a Mondragone, in Campania.

  • Marco Salvo in sala

    SEO Specialist, diffonde la sua esperienza attraverso speech mozzafiato

    Marco Salvo, specializzato in tecniche e strategie di posizionamento siti su Google, è uno dei più in voga del momento. Gestisce diversi siti e blog personali. È un publisher adsense, consulente, coach e docente seo.

    Si occupa di formazione aziendale e/o professionale, partecipa a convegni, meeting ed eventi con l’incarico di relatore, diffondendo la sua esperienza e i suoi casi di studio attraverso speech mozzafiato.

Cosa dicono di noi e del seminario

Nel 2013 si è tenuta la seconda edizione di questo seminario.
Di seguito, alcune delle testimonianze che abbiamo raccolto dai partecipanti all'evento.

Cosa Comprende la quota di partecipazione?

seminario web designer freelance 600€ +

Partecipazione all'evento - 2 giornate (Sabato e Domenica)

gadgets & risorse 200€ +

Gadgets, materiale ditattico e coupon di sconto sui nostri prodotti

Totale 800

Come vedi, il valore di questo evento è di ottocento euro. Noi invece lo vendiamo a 349 €.
Ma c’è di più: se approfitti ora della fase di lancio puoi iscriverti ad un prezzo ancora più conveniente.

Approfitta ORA

puoi accedere al seminario più amato dai web designer freelance con soli:

349.00 €

il prezzo è IVA inclusa

La location: Roma - 15 e 16 Marzo - Hotel dei Congressi

L’Hotel dei Congressi è il primo albergo costruito nel cuore dell’Eur nel 1958, e completamente ristrutturato nel 2000.
Tranquillità, sobria eleganza e servizio accurato ne fanno uno degli alberghi più rinomati ed esclusivi della zona.

Dove si trova

Viale Shakespeare, 29 - 00144 Roma per prenotazioni www.hoteldeicongressiroma.com

Come arrivare

Dall'aeroporto di Fiumicino “Leonardo da Vinci”

CON I MEZZI PUBBLICI: prendere il trenino da Fiumicino ad Ostiense. Prendere la metropolitana linea B, direzione Laurentina e scendere alla fermata EUR FERMI. A circa 100 mt, attraversando viale America e viale Europa si raggiunge facilmente viale Shakespeare.

CON L'AUTOMOBILE: Direzione Roma, seguire le indicazioni per il GRA, direzione Pontina/EUR/Laurentina, percorrere il GRA fino all’uscita 26 – Eur direzione centro. 15 Km dall’aeroporto internazionale di Roma Fiumicino (circa 30').

dalla stazione termini

Prendere la metropolitana linea B-direzione Laurentina e scendere alla fermata EUR FERMI. A circa 100 mt, attraversando viale America e viale Europa si raggiunge facilmente viale Shakespeare.

dal grande raccordo anulare (g.r.a.)

Uscita n.26 direzione Roma-EUR

Dall'Aeroporto di Ciampino

Via Appia direzione Roma, poi GRA direzione Pontina/EUR/Laurentina, uscita 26 EUR direzione centro. 16 Km dall'aeroporto internazionale di Roma Ciampino (circa 30').

Strutture ricettive

Oltre alla location del seminario, l'Hotel Dei Congressi, ci sono diverse strutture dove poter pernottare (in aggiornamento):

Domande frequenti

C’è ancora qualcosa che vorresti sapere prima di iscriverti? Consulta le nostre FAQ.

1Perché dovrei venire al seminario?

Perché si tratta della prima conferenza italiana dedicata alla figura del Web Designer Freelance. Una conferenza più pratica che tecnica, mirata a condividere un bagaglio di conoscenza di prim’ordine, grazie all’esperienza dei relatori.

2Che livello di esperienza è necessaria per partecipare all’evento?

Il seminario è aperto a tutti. Gli interventi sono dedicati sia agli esperti del settore che a coloro che stanno intraprendendo da poco questa carriera.

3Sono alle prime armi, temo di fare brutta figura. Posso trovarmi in difficoltà?

Assolutamente no. Siamo tutti sulla stessa barca. Anche quelli più esperti sono stati web designer alle prime armi. E sanno perfettamente quali sono le tappe da percorrere per avanzare in questa professione.

Non hai nulla di cui preoccuparti. Sei tra amici. Nessuno meglio di noi può comprenderti.

4É possibile conoscere gli orari e il programma del Seminario?

Certamente, il Seminario si terrà Sabato 15 e Domenica 16 Marzo dalle ore 09:00 alle 17:00. É consigliato però arrivare con un po’ di anticipo per la registrazione.

5Posso prendere più biglietti con un unico acquisto?

Certo. Ti è sufficiente effettuare l'ordine indicando il numero di posti di cui hai bisogno ed indicare nelle note i dati delle altre persone. Verrà rilasciato un attestato di partecipazione per ciascun posto acquistato.

6Rilasciate un attestato?

Sì, al termine del seminario è previsto il rilascio di un Attestato di Frequenza che sarà consegnato a tutti i partecipanti.

7Quali sono i metodi di pagamento supportati?

I metodi di pagamento supportati sono i seguenti:
  • PayPal
  • Carta di Credito o PostePay (sempre utilizzando il metodo di pagamento PayPal)
  • Bonifico Bancario

8Come utilizzare il Buono Sconto che ho ricevuto?

Se hai ricevuto un Buono Sconto per l’acquisto del seminario puoi utilizzarlo al momento dell’acquisto sulla pagina del Carrello. Come? Segui la procedura riportata di seguito.

  1. Clicca sul pulsante “Iscriviti Adesso“.
  2. Dopo aver cliccalto sul pulsante sarai reindirizzato sulla pagina del Carrello. In questa pagina – subito sotto il Carrello – trovi un campo vuoto in cui inserire il nome del Buono Sconto che ti è stato assegnato. Inserisci il nome del Buono Sconto così come ti è stato assegnato (es. promo-2014).
  3. Dopo aver inserito il nome, clicca sul pulsante “Applica Buono Sconto” per ottenere e applicare lo sconto al tuo acquisto.
  4. Ora clicca sul pulsante “Vai alla Cassa” per Registrare il tuo Ordine ed eseguire il Pagamento.

9La quota di iscrizione comprende anche i pasti?

No, la quota include l'accesso al seminario con gadget e risorse.

10Potrò avere slide e demo usate nelle sessioni?

Sì, i partecipanti regolarmente iscritti hanno accesso esclusivo a slide e materiale demo (dove previsto) per tutte le sessioni del seminario. Dopo l'evento verrà fornito un link per scaricare il materiale.

11É possibile avere fattura?

Sì, dopo il pagamento potrai scaricare la fattura alla pagina Vedi Ordine, cliccando sulla voce Stampa fattura.

12Dove posso pernottare?

Oltre alla location del seminario, l'Hotel dei Congressi, ci sono diverse strutture dove poter pernottare (in aggiornamento):

13E se non sono soddisfatto del corso?

Se per una qualsiasi ragione (ma anche senza nessuna ragione) non ti senti completamente soddisfatto, entro la fine della prima giornata puoi chiedere il rimborso integrale della tua quota di partecipazione. E noi, senza fare domande sul perché della tua decisione, senza infastidirti con moduli da compilare, senza crearti alcun tipo di problema, ti rimborseremo via PayPal (il lunedì successivo, al nostro rientro in sede), ringraziandoti comunque per averci messo alla prova. Garantito al 100%.

14Se non riesco a venire al seminario è possibile chiedere il rimborso della quota o di parte di essa?

Purtroppo non è previsto rimborso per chi ha acquistato il biglietto e poi per cause di forza maggiore è impossibilitato a venire.

Questo perché - visto il numero di posti limitati - verrebbe tolta la possibilità ad un altro studente di prendere parte al seminario. E se tutti quelli che sono in dubbio prenotassero e poi non venissero ci ritroveremmo con una sala mezza vuota che non ci permetterebbe di coprire i costi di gestione.

Quello che generalmente facciamo è dare la possibilità di utilizzare la cifra spesa per partecipare ad un altro nostro futuro evento, quindi in ogni caso i soldi non li perderesti. A tal proposito vedi il punto 5 del nostro regolamento.